Neuroscienza delle emozioni: il gioco

s
06
Ago
€30,00

IL WEBINAR

Siamo lieti di annunciare il terzo webinar dedicato alle neuroscienze affettive: questa volta parleremo delle basi neurali del gioco.
Non c’è ambiguità tra i cuccioli: essi sanno istintivamente cos’è il gioco. Invece gli accademici si confondono, gli adulti si confondono – chiamando talvolta l’interazione giocosa come “aggressiva” – ma i bambini ed i cuccioli si divertono, quindi sappiamo che nel cervello esiste un play system, un sistema del gioco.
Quali sono i meccanismi alla base del gioco? Quali sono le connessioni tra gioco ed emozioni? Sapevate che i ratti ridono? Durante questo webinar approfondiremo la recente ricerca scientifica sul gioco cercando di coglierne l’importanza per umani ed animali.

ARGOMENTI

– Storia delle neuroscienze delle emozioni
– I sistemi emotivi: cosa sono e come si definiscono
– Il playing system: introduzione
Il gioco fisico
Il gioco sociale
Il gioco mediato da oggetti

IL RELATORE

Dott.ssa Roberta Bottaro, psicologa, psicoterapeuta in formazione presso la scuola cognitivo-comportamentale ASIPSE di Milano, membro della Associazione Italiana di analisi e modificazione del comportamento e Terapia Comportamentale e Cognitiva (AIAMC), criminologa diplomata al Master di II Livello in Criminologia e Scienze Psico-forensi presso l’Università degli studi di Genova (ex Facoltà di Medicina e Chirurgia). Istruttore e conduttore di unità cinofile per la ricerca di persone scomparse e resti umani, ha insegnato ed insegna in tutta Europa e Stati Uniti. Ha collaborato con il Laboratorio di Cognizione Animale dell’Università di Trieste dove ha seguito diverse ricerche sulla cognizione del cane e la performance olfattiva. Specializzata in Analisi Comportamentale Applicata presso l’Università Florida Institute of Tecnology e in Analista del Comportamento Animale formata da S.Friedman, PhD University of Utah.

Course Content

Total learning: 1 lesson Time: 90 minutes
  • Registrazione  0/1

    • Lecture1.1

Instructor

Dott.ssa Roberta Bottaro, psicologa, psicoterapeuta in formazione presso la scuola cognitivo-comportamentale ASIPSE di Milano, membro della Associazione Italiana di analisi e modificazione del comportamento e Terapia Comportamentale e Cognitiva (AIAMC), criminologa diplomata al Master di II Livello in Criminologia e Scienze Psico-forensi presso l’Università degli studi di Genova (ex Facoltà di Medicina e Chirurgia). Istruttore e conduttore di unità cinofile per la ricerca di persone scomparse e resti umani, ha insegnato ed insegna in tutta Europa e Stati Uniti. Ha collaborato con il Laboratorio di Cognizione Animale dell’Università di Trieste dove ha seguito diverse ricerche sulla cognizione del cane e la performance olfattiva. Specializzata in Analisi Comportamentale Applicata presso l’Università Florida Institute of Tecnology e in Analista del Comportamento Animale formata da S.Friedman, PhD University of Utah.

0.0

0 rating

5 stars
0%
4 stars
0%
3 stars
0%
2 stars
0%
1 star
0%
€30,00